Cogliere l’attimo

23 Marzo 2012

Alberi fioriti come questo li abbiamo visti tutti in questi giorni. Sono belli da strizzare il cuore.

Però tutto il resto è ancora spoglio, le foglie non sono ancora spuntate. L’anno scorso ho avuto la sensazione di essermi persa questo passaggio, e di essermi accorta improvvisamente che tutto era verde, le chiome cariche di fresche foglie. Ma non le avevo viste aprirsi. Così quest’anno ho deciso di togliere ogni tanto lo sguardo dagli alberi in fiore per cercare l’attimo in cui le nuove foglie si schiudono.

A Campocroce, vicino al nostro ufficio, c’è questo rudere. Qui non si vede, ma sull’altro lato c’è il cartello “Pericolo di crollo”. L’unica cosa che è crollata, però, è questo giovane albero in fiore. Come nella vita, talvolta ciò che crediamo solido e forte è in realtà fragile.

Categorie: Filanda