Sabato, una poesia

23 Marzo 2013

Credo che questo sia il primo libro di poesie che ho ricevuto. Ero piccola, e avere un libro di poesie mi sembrava una cosa molto seria. Le ho lette tutte, con attenzione, decisa a trarne tutta la bellezza possibile.

Chiaramente loro dovevano essere bellissime, io lo davo per scontato, bastava solo capirle, e io dovevo fare del mio meglio per riuscirci. Molto attenuata, ma questa sensazione nei confronti della poesia mi è sempre un po’ rimasta, ad eccezione di poesie talmente belle che ti mettono a tuo agio, ma anche a disagio da far venire un groppo alla gola e alla pancia.

Fiorita
Così scialba l’aria, il sole
così stanco. Ma ride la valle;
splende l’erba, splendono le gialle
margherite; le farfalle in danza
lampeggiano d’amore.
Terra umana, che ancora dài fiore
quando in cielo non c’è più speranza
Diego Valeri

Buon fine settimana.

Categorie: Libri