Aggiornamenti dal progetto SWEETWOODS – eventi

15 Aprile 2024

Il progetto europeo SWEETWOODS procede a tutto ritmo e si dirige verso i suoi ultimi mesi di attività.

Negli ultimi aggiornamenti abbiamo parlato di uno dei possibili risvolti pratici del progetto, ovvero l’impiego di lignina come sostituto del bitume, del ruolo di 2B all’interno del consorzio e del conseguimento della prima EPD sulla lignina nell’International EPD System.

Negli ultimi sei mesi si è parlato e discusso di SWEETWOODS in diverse conferenze ed eventi; ve ne raccontiamo alcuni qui sotto:

  • Ad inizio settembre 2B ha partecipato all’undicesima Conferenza Internazionale sulla Life Cycle Management, dove ha presentato lo studio LCA della lignina e degli sciroppi di zucchero derivanti dal processo di frazionamento dell’impianto flagship realizzato nell’ambito del progetto BBI SWEETWOODS.
    Lo studio è stato raccontato attraverso un poster, accessibile qui.
  • Il 6 e 7 dicembre si è tenuto il primo Circular Bio-based Europe Joint Undertaking Stakeholder Forum (CBESF23), dove Fibenol ha raccontato successi e sfide del progetto. Nel 2016 CBE ha creduto a questo progetto, che oggi è divenuto realtà ed è una bioraffineria operativa.
  • Nel corso del mese di febbraio si sono tenuti tre incontri, uno in presenza e due online, dell’ European Chemistry Partnering (ECP) alla sua ottava edizione. Fibenol era presente all’appuntamento di Francoforte, dove ha raccontato il proprio approccio per consentire la defossilizzazione di prodotti chimici e materiali. La tecnologia dell’azienda può essere applicata a vari residui legnosi e legno di bassa qualità, andando a sprigionare il massimo potenziale del legno e riuscendo a fornire alternative sostenibili ai convenzionali prodotti chimici di origine fossile.

Categorie: Life Cycle Thinking