È disponibile il Social Hotspot Databse (SHDB) v5

28 February 2023

È disponibile da metà febbraio la versione aggiornata del SHDB.

The Social Hotspot Database (SHDB) makes it possible to quickly identify and thus assign priority to social risks related to supply chains through data classified by country and industry, in addition to a methodology that helps quantify social impacts. The Social Hotspot Database offers companies and organizations a concrete, transparent tool to manage operations more responsibly.

SHDB è stato sviluppato da New Earth B, società B Corp da sempre coinvolta e protagonista negli sviluppi metodologici della Social LCA.

Ecco di seguito le principali novità della versione v5:

  • la categoria “Human Rights” è stata rinominata “Society”;
  • alcune sotto-categorie sono state aggiunte, come ad esempio Poverty & Inequality, Democracy and Freedom of speach, Access to Electricity, State of Environmental Sustainability;
  • per alcune categorie gli indicatori sono stati modificati. Ad esempio nella sotto-categoria Gender Equality, è stato eliminato uno degli indicatori ed aggiunto il più recente Women’s business and law index della World Bank, oppure nella sotto-categoria Legal System sono stati inclusi gli indicatori di African Integrity pubblicati da Global Integrity;
  • alcune categorie sono state aggiornate, quali ad esempio Wage Assessment, Forced Labour, Freedom of Association, Collective Bargaining, and Right to strike e Human Health, non-communicable and health issues;
  • una importante novità è data dalla Normalizzazione, resa possibile per entrambi i metodi di valutazione dell’impatto: uno in cui le categorie di impatto hanno la stessa pesatura e uno in cui sono invece le sotto-categorie ad avere la stessa pesatura. Tali metodi permettono di quantificare i rischi, identificare gli hotspot sociali e calcolare la social footprint. I dati per la normalizzazione sono determinati considerando gli impatti sociali (mrheq) per le 5 categorie principali (metodo di valutazione dell’impatto SHI 1) o le 30 sotto-categorie (metodo di valutazione dell’impatto SHI 2) generati pro capite in un anno in tutti i 57 settori nei 140 paesi e regioni inclusi nel SHDB. I risultati normalizzati permetteranno quindi di esprimere I rischi sociali come una frazione (o un multiplo) del rischio associato alla produzione necessaria al consumo di un cittadino medio globale.

Il Social Hotspot Database è un utile strumento per svariate attività strategiche per le aziende:

  • to identify the main issues related to human rights connected with the company's supply chain
  • to handle measures on social impact reduction and to update on progress
  • informare sulle condizioni sociali del proprio processo produttivo
  • to identify potential contributions to the Sustainable Development Goals
  • to identify concrete actions to be implemented in collaboration with stakeholders to reduce risks
  • to support socially responsible purchasing processes
  • valutare l’impatto di nuovi prodotti o ingredienti/materie prime
  • to support investment choices
  • informare sulle condizioni sociali della propria produzione
  • to calculate the company's social footprint

Maggiori informazioni sul software sono disponibili nel nostro sito; contattateci per saperne di più.

Categorie: Life Cycle Thinking