Due domande su SimaPro

15 April 2024

Due domande su SimaPro

SimaPro offre un’ampia gamma di strumenti e funzionalità. Il nostro servizio di supporto riceve diverse richieste di approfondimento, ad esempio riguardo:

  1. la disponibilità di metodi e database all’interno del software;
  2. l’utilizzo di SimaPro con versioni precedenti alla più recente di ecoinvent.

La risoluzione di questi dubbi richiede alcuni semplici step, che vi illustriamo nei prossimi paragrafi.

  1. Quali sono i database e metodi disponibili in SimaPro?

Un’ampia gamma di database è disponibile per gli utenti di SimaPro. Alcuni sono integrati di default nel software, altri possono essere scaricati gratuitamente e altri ancora sono a pagamento.

I database già presenti nel software sono:

I database scaricabili gratuitamente sono:

Infine, quelli scaricabili a pagamento sono:

A questa pagina del sito di SimaPro è possibile approfondire ognuno di questi database.

SimaPro include anche vari metodi per la valutazione degli impatti, che vengono utilizzati per calcolare i risultati della valutazione d’impatto. La versione desktop più recente di SimaPro include i seguenti metodi:

Metodi europei:

  • CML-IA baseline
  • CML-IA non-baseline
  • Ecological Scarcity 2021
  • EN 15804 + A2 (adattato)
  • Environmental Footprint 3.1 (adattato)
  • Environmental Prices
  • EPD (2018)
  • EPS 2015d
  • EPS 2015dx

Metodi globali:

  • IMPACT World+ Endpoint
  • IMPACT World+ Midpoint
  • LC-IMPACT (8 variazioni)
  • ReCiPe 2016 Endpoint (3 prospettive)
  • ReCiPe 2016 Midpoint (3 prospettive)
  • North American methods
  • BEES+
  • TRACI 2.1

Metodi monotematici:

  • Cumulative Energy Demand
  • Cumulative Energy Demand (LHV)
  • Cumulative Exergy Demand
  • Freshwater eutrophication (Payen et al., 2021)
  • IPCC 2021 (8 variazioni)
  • Land use biodiversity (Chaudhary et al., 2015)
  • Mineral resource dissipation (Poncelet 2022)
  • Selected LCI results
  • Selected LCI results, additional
  • USEtox 2 (recommended + interim)
  • USEtox 2 (recommended only)

Water footprint:

  • AWARE
  • Berger et al 2014 (Water Scarcity)
  • Boulay et al 2011 (Water Scarcity)
  • Hoekstra et al 2012 (Water Scarcity)

Maggiori informazioni possono essere consultate nel manuale dedicato. Inoltre, alcuni metodi meno recenti non sono più supportati da PRé ma un elenco è ancora consultabile alla seguente pagina. I metodi disponibili per la versione online di SimaPro sono, invece, disponibili Here.

  1. Come posso ottenere una versione precedente di ecoinvent da utilizzare nel mio software?

Per ottenere una versione meno recente di ecoinvent è sufficiente scaricare il software con una versione più vecchia del database. Tuttavia, se SimaPro è già installato, si tende a non voler ripetere la procedura di installazione, quindi PRé mette a disposizione (su richiesta) dei link per scaricare dei database vergini con le versioni ecoinvent richieste.

Il nostro consiglio è di conservare in una cartella a parte le copie dei database “Professional”, denominazione standard dei database installati. Mantenerli vuoti e rinominarli con la corrispondente versione di ecoinvent (es.: “Professional ei 3.9.1”), così da averli sempre disponibili al bisogno.

Categorie: Formazione continua