16 May 2012

Carta e plastica: 2 novità

Abbiamo parlato in passato della carta utilizzata per i biglietti ferroviari e della plastica che non viene riciclata. Rispetto a quando abbiamo scritto quei post, ci sono delle novità, di cui credo valga la pena parlare. Un’idea buona in due è sempre molto letto, perciò mi sembra corretto segnalare che dall’inizio di marzo i biglietti delle […]

Contina a leggere
27 February 2012

Gli altri usi delle strade

Ne avevamo parlato l’anno scorso. Un nuovo tipo di asfalto mescolato a vetro riciclato. Un asfalto che, illuminato dai fari delle auto, rifletterebbe abbastanza da rendere inutile l’utilizzo dei lampioni. Da un lato un modo per riutilizzare il vetro, dall’altro per risparmiare in energia. La fase di test si è conclusa e i risultati sono stati […]

Contina a leggere
9 December 2011

I tanti modi di pulirsi il sedere

Secondo TreeHugger , nel 2009 il 26% dell’uso di acqua delle famiglie americane era imputabile allo sciacquone. Se a questo aggiungiamo anche l’uso della carta igienica, soddisfare i propri bisogni fisiologici ha decisamente un alto impatto. Per una come me che ama i libri, l’idea di alberi tagliati per fare carta solo per pulirsi il […]

Contina a leggere
24 November 2011

La sostenibilità in casa

E’ da poco uscita una guida pratica con consigli e idee per una casa attenta all’ambiente, sana e, diciamocela tutta, meno costosa da mantenere. Ce n’è per ogni stanza della casa: cucina, sala da pranzo, soggiorno, camera da letto, bagno, lavanderia, garage, spazi esterni, con anche una parte dedicata ai restauri a ridotto impatto ambientale. […]

Contina a leggere
7 November 2011

Quanti schiavi lavorano per te?

La parola schiavo fa pensare a tempi lontani e soprattutto conclusi, finiti. Eppure anche oggi tante persone lavorano in condizioni che non si possono considerare civili , fino ad arrivare a situazioni ben più drammatiche di traffico di esseri umani. Secondo Slavery Footprint , gli schiavi moderni non sono utilizzati solo per la realizzazione di prodotti […]

Contina a leggere
2 November 2011

No impact week

Per un anno intero l’americano Colin Beaven ha vissuto a New York limitando al massimo il proprio impatto ambientale, diventando così No Impact Man, come viene generalmente chiamato. Voleva vedere se, con un tale cambiamento, la sua vita sarebbe comunque stata divertente e felice. Alla conclusione dei 12 mesi Beaven era dimagrito guadagnandoci in salute, aveva […]

Contina a leggere
10 October 2011

Vecchi attrezzi e design senza tempo

Ieri è stata la giornata delle Fattorie didattiche aperte; una bella occasione per godere di queste tiepide giornate autunnali. Belle le mucche, le galline, i maiali,  il docilissimo cavallo Ares che si è fatto accarezzare anche dai bambini che gli dicevano di aver mangiato gli sfilacci di cavallo, ma quello che mi è piaciuto particolarmente sono stati attrezzi e oggetti della vecchia […]

Contina a leggere
27 July 2011

L’arte del riparare

Ecco, ora io vorrei essere lì, a Melbourne, e nei prossimi giorni girare tra questi laboratori e sporcami le mani con un lavoro pulito: riparare un oggetto. Chiaramente non si tratta di inventare l’acqua calda; i nostri genitori, e ancor più i nostri nonni, sapevano riparare e allungare per generazioni la vita delle cose. Era una necessità, ma ora quelle stesse […]

Contina a leggere
25 July 2011

Il futuro dell’auto

La pubblicità, lanciata in Australia in occasione del World Environmental Day (5 giugno), promuove la Golf BlueMotion. Lo spot, che fa parte di una serie (oltre alla Shopping Shirt ci sono la Yumbrella e il Magnifryer) è in effetti divertente, e arriva al punto: la sostenibilità non dovrebbe essere complicata e assolutamente non pratica, ma […]

Contina a leggere
22 July 2011

Consumo collaborativo

Ne avevamo già parlato, ma questo video rende molto bene l’idea. Il passaggio dal XX secolo al XXI secolo registra il passaggio dall’iperconsumo al consumo collaborativo. Questi ragazzi, ispirati da tale nuova tendenza, si sono inventati un mestiere: offrire consulenza ad aziende ed organizzazioni per stimolare il consumo collaborativo di prodotti, servizi, abilità e relazioni attraverso il supporto di nuove tecnologie […]

Contina a leggere
18 July 2011

Piatto ricco mi ci ficco

Secondo uno studio del Department of Agriculture statunitense, ogni anno negli USA vengono buttati circa 96 milioni di libbre di cibo (circa 435.000.000 kg). Da altri studi si evince che il 50% del cibo prodotto nello stesso paese viene sprecato perché lasciato marcire nei campi o gettato da ristoranti, supermercati o abitazioni private. Di tale […]

Contina a leggere